Le Info

6.1 Cammarata - S.Stefano Quisquina

Questa variante collega la Magna Via Francigena con la meta finale dell’Itinerarium Rosaliae, l’eremo della Quisquina, luogo di preghiera e devozione per la santa protettrice di Palermo che qui venne a rifugiarsi e visse da eremita, secondo la tradizione. Lasciata Cammarata si sale fino ad imboccare l’ingresso della Riserva Naturale Orientata di Monte Cammarata, un polmone verde tra i campi arsi della Sicilia occidentale. Si giunge all’Eremo e si sosta a riposare e riconciliarsi per poi continuare. Se si vuol dormire si raggiunge il vicino centro di S.Stefano Quisquina passando accanto al teatro Andromeda; se non ci si vuole fermare, si ritorna da un altro sentiero verso S.Giovanni Gemini.

0
Km

Distanza

0
m

Ascesa Totale

0
m

Discesa Totale

0
m

Altitudine max

0
h

Tempo medio di percorrenza a 4km/h

Info Percorso...

Tutto cio che devi sapere sul percorso di questa tappa.


Cosa vedere...

Cosa non perdere di vista, monumenti luoghi notevoli e punti culturali da vedere.


Cosa mangiare...

Ricette antiche e nuove e piatti tipici dell tradizione per mescolare buoni passi a buon cibo.


Dove dormire...
Accoglienza Indirizzo Contatti

PERIODO CONSIGLIATO

Mar-Giu, Set-Dic

DIFFICOLTĂ€

Facile

Medio

Difficile

PERCORRIBILITĂ€

Piedi

Bicicle

Cavallo

INTERESSI

Cibo

Ambiente

Cultura

RAGGIUNGIBILITĂ€

Macchina

Bus

Treno

ACCOGLIENZA

Povera

Pellegrina

Turistica