Le Info

10. Nicosia - Troina

Si lascia Nicosia, paese di origine di San Felice, frate questuante e quindi camminatore, per attraversare interminabili vallate ricoperte di grano e frumenti e giungere nei pressi del ponte di Cicerone, in piena zona di Cerami e da li cominciare la salita verso al splendida capitale normanna Troina. La tappa permette anche la deviazione verso Capizzi e il passaggio da Cerami.

0
Km

Distanza

0
m

Ascesa Totale

0
m

Discesa Totale

0
m

Altitudine max

0
h

Tempo medio di percorrenza a 4km/h

Info Percorso...

Tutto cio che devi sapere sul percorso di questa tappa.

Lungo la tappa si trovano punti d'acqua dopo circa 1.7 km dalla partenza, e più avanti circa a metà della tappa, nei prssi del ponte normanno; si raccomanda di partire sempre forniti (2 L primavera/autunno - 2.5/3 L estiva).

Al km 2 si attiva la deviazione jacopea che porta verso Capizzi e Cerami e che rientra sul percorso al km 17.

 


Cosa vedere...

Cosa non perdere di vista, monumenti luoghi notevoli e punti culturali da vedere.

  • Ponte vecchio conosciuto come ponte di Cicerone;
  • Castello  di Troina;
  • Quartiere arabo, lo Sclaforio;
  • Chiesa di San Silvestro;
  • Chiesetta della Madonna della Catena;
  • Santa Maria Assunta;
  • Convento di Sant’Agostino;

Cosa mangiare...

Ricette antiche e nuove e piatti tipici dell tradizione per mescolare buoni passi a buon cibo.

Stiamo per entrare nei boschi ancestrali dei Nebrodi e possiamo gustare:

  • la picioria, minestra di cicoria o frittata di cardo selvatico
  • suino nero dei Nebrodi, maiale locale allo stato brado da cui poter assaggiare la subissàta, salame stagionato al vento di tramontana e in strisce di ferula.
  • la pasta di sostanza, pasta sfoglia fatta in casa, farcita da trito di maiale e cavolfiore ripassato col bucchiularu, il guanciale di maiale e condita col ragù con funghi.
  • la vastedda 'nfighiulata cu sammucu, una focaccia, dal fr. provenz. guastel, ripiena di subissata, tuma fresca, pancetta e fiori di sambuco
  • gli 'nfasciatieddi, biscotti preparati dalle suore benedettine, col vino cotto di ficodindia e guarnito con mandorle e noci e pistacchi.
  • cannoli al forno, con crema di latte aromatizzata al limone
  • le sfingi alla benedettina, con crema di latte

Dove dormire...
Accoglienza Indirizzo Contatti

Foresteria “Il bivio”

Ospitalità diffusa

via V.Emanuele, 303

Silvio Zitelli

+39 333.2144357

zitellisilvio@tiscali.it

Cittadella dell’Oasi

Ospitalità diffusa

c.da S.Michele

Anna Grazia Ruberto

commerciale@oasiturismo. com

Al Conte Ruggero

B&B

via Conte Ruggero 43

Beatrice Manto

+39 338 1284593

beamanto@tiscali.it

Al Borgo

B&B

via Marino 12

Lucia Spalletta

+39 320.5624035

bbalborgo@virgilio.it

San Procopio

Affittacamere

via Conte Ruggero 180

Silvana Palmigiano

+39 338.6260444

sanprocopiotroina@gmail.com

PERIODO CONSIGLIATO

Mar-Giu, Set-Dic

DIFFICOLTĂ€

Facile

Medio

Difficile

PERCORRIBILITĂ€

Piedi

Bicicle

Cavallo

INTERESSI

Cibo

Ambiente

Cultura

RAGGIUNGIBILITĂ€

Macchina

Bus

Treno

ACCOGLIENZA

Povera

Pellegrina

Turistica