Le Info

3. Eremo S.Felice - Caccamo

Una tappa breve per raggiungere la valle del fiume San Leonardo, trasformata in lago artificiale dalla diga Rosamarina che ha sommerso il vecchio ponte chiaromontano. Si cammina su sterrati e trazzere che si inerpicano attorno alla collina della rocca di Caccamo col suo imponente sistema fortificato. Un castello ancora intatto attorno cui si raccontano leggende e storie di cavalieri valorisi e sfortunati, gentili dame e fantasmi in catene.

0
Km

Distanza

0
m

Ascesa Totale

0
m

Discesa Totale

0
m

Altitudine max

0
h

Tempo medio di percorrenza a 4km/h

Info Percorso...

Tutto cio che devi sapere sul percorso di questa tappa.

Lungo la tappa non si trovano punti d'acqua e si raccomanda di partire sempre forniti (2 L primavera/autunno - 2.5/3 L estiva) nonostante la brevità della tappa.

Al km 5.5 il cammino affronta una galleria transitabile da pedoni e macchine: prestare attenzione.

Al km 5.9 si attraversa la diga di Rosamarina che sbarra il corso del fiume San Leonardo: prestare la massima attenzione.


Cosa vedere...

Cosa non perdere di vista, monumenti luoghi notevoli e punti culturali da vedere.

Caccamo:

  • la diga Rosamarina e il lungolago
  • la torre di Byrsa o di Byrsarone, una delle 4 torri avanzate del castello
  • il castello normanno di Matteo Bonello
  • il portale gotico-chiaramontano in p.zza S. Marco
  • il monstero di san Francesco d'Assisi del 1407
  • la chiesa-salotto di san Benedetto alla Badia.
  • le 13 edicole votive sparse per tutto il borgo
  • la Madonna col Bambino  di Cagini (1516) nella chiesa di Santa Maria degli Angeli

Cosa mangiare...

Ricette antiche e nuove e piatti tipici dell tradizione per mescolare buoni passi a buon cibo.

Tutti squisiti i prodotti della terra che mescolano ortaggi, piante aromatiche e selvatiche a carne pregiata:

  • la salsiccia pasqualora, essiccata e preparata con finocchietto, aromi e carne tagliata al coltello;
  • gli attuppadetti cu maccu, con il preparato di fave cotte;
  • le tagliatelle ca frittedda, pasta fresca con fave, carciofi e finocchietto in umido;
  • la sasizza chi qualuzzi, salsiccia con contorno di verdura spontanea molto amara;
  • nirvia ‘ncasciata, nervetti con formaggio;
  • il panacena, pane dolce con zucchero e semi di finocchio, con la forma caratteristica a 4 pizzi

Dove dormire...
Accoglienza Indirizzo Contatti

Chiaramonte 20

Casa Vacanze

 

Via Regina Elena 34

Pietro Esposto

+39 334 600 4185

info@chiaramonteventi.it

Scimeca

Casa Vacanze

via Regione Siciliana 183

Giuseppe Scimeca

+39 3803484661

vacanzecaccamo@libero.it

PERIODO CONSIGLIATO

Mar-Giu, Set-Dic

DIFFICOLTĂ€

Facile

Medio

Difficile

PERCORRIBILITĂ€

Piedi

Bicicle

Cavallo

INTERESSI

Cibo

Ambiente

Cultura

RAGGIUNGIBILITĂ€

Macchina

Bus

Treno

ACCOGLIENZA

Povera

Pellegrina

Turistica